Contributo a parziale rimborso abbonamento trasporto per gli studenti delle scuole secondarie di II grado o un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo di istruzione - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Infanzia e scuola » Contributo a parziale rimborso abbonamento trasporto per gli studenti delle scuole secondarie di II grado o un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo di istruzione  

Guida ai Servizi

 

Contributo a parziale rimborso abbonamento trasporto per gli studenti delle scuole secondarie di II grado o un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo di istruzione

DESCRIZIONE

Misura a sostegno degli studenti residenti in uno dei Comuni dell'Unione, iscritti e frequentanti una scuola secondaria di II grado o un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo di istruzione del sistema regionale IeFP, le cui famiglie si trovino in particolari condizioni di disagio economico-sociale.

 

REQUISITI

Per lo studente/studentessa:  
- Residenza  in uno dei Comuni della Bassa Romagna;
- Essere effettivamente iscritto/a e frequentante una scuola secondaria di II grado o un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo di istruzione del sistema regionale IeFP.

Per il richiedente:
- Cittadinanza Italiana (o d’altro Stato appartenente all’Unione Europea);
oppure,
- Cittadinanza in altro Stato non appartenente all'Unione in possesso di regolare documento di soggiorno, in corso di validità;
- Valore attestazione I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)  valido per prestazioni rivolte a minorenni (o ordinario in caso di studenti maggiorenni)  o corrente, calcolati ai sensi del DPCM n. 159/2013 così come modificato dall'art. 2 sexies del DL n. 42/2016, convertito con modificazioni dalla legge n. 89/2016, ed in corso di validità, non superiore ad € 8.920,68;
- Aver effettivamente sostenuto il costo per l'acquisto di uno o più titoli di viaggio annuali della rete del trasporto pubblico della Regione Emilia Romagna, necessari a raggiungere la sede della scuola secondaria di II grado o dell'organismo di formazione professionale accreditato all'obbligo di istruzione, alla quale lo studente/studentessa interessato/a è effettivamente iscritto/a e frequentante. 

 

 BENEFICI CONCESSI

Il contributo erogato sarà equivalente ad un rimborso fino al 50% del costo effettivamente sostenuto per l'acquisto di uno o più titoli di viaggio annuali, della rete del trasporto pubblico della Regione Emilia Romagna, necessari a raggiungere la sede della scuola secondaria di II grado o dell'organismo di formazione professionale accreditato all'obbligo di istruzione al quale lo studente/studentessa interessato/a è effettivamente iscritto/a e frequentante.
Il rimborso effettivo sarà quantificato sulla base del numero delle domande risultate ammissibili a seguito dell’istruttoria e potrà essere proporzionalmente ridotto nel caso il fondo si rivelasse insufficiente.

 

MODALITA'

La domanda deve essere presentata allo Sportello Sociale Educativo del Comune di residenza dal 16 settembre al 29 ottobre 2019 , su apposito modulo, allegando la documentazione richiesta e negli orari di apertura dello stesso Sportello (vedi DOVE RIVOLGERSI) oppure per via telematica.

 

DOCUMENTI DA PRESENTARE

-  Fotocopia documento d’identità (in caso di riscossione del contributo tramite delega, è necessario allegare anche fotocopia del documento d’identità del delegato);
- Fotocopia d ocumento di soggiorno in corso di validità (solo per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea);
- Fotocopia titolo/i di viaggio annuale/i o ricevuta di acquisto e/o tessera nominativa dai quali sia possibile risalire alla tipologia di titolo di viaggio acquistato, al nominativo ed al periodo di validità;
- Fotocopia del codice IBAN  (solo in caso di riscossione tramite accredito su C/C bancario o C/C postale o Carta di pagamento) 

 

DOVE RIVOLGERSI

Sedi Sportelli Sociali

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Delibera G.R. n. 1982/2015
Delibera G.R. n. 187/2016
Delibera G.U. n. 14 del 31/01/2019
Determina Dirigente Area Welfare n. 1156 del 06/09/2109

 

TIPO DI PROCEDIMENTO

Complesso

 

Aggiornato al 16/09/2019

 
Modulo di domanda (253kB - PDF)
Avviso pubblico (218kB - PDF)
 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome