Obbligo vaccinale per i bambini frequentanti un servizio educativo per l'infanzia dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Infanzia e scuola » Obbligo Vaccinale » Obbligo vaccinale per i bambini frequentanti un servizio educativo per l'infanzia dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna  

Guida ai Servizi

 

Obbligo vaccinale per i bambini frequentanti un servizio educativo per l'infanzia dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

 

Aggiornamento 25.08.2017

La Legge 31.07.2017 n.119 di conversione del Decreto Legge 7.06.2017 n. 73, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, rende obbligatoria , per tutti i minori da 0 a 16 anni, l'effettuazione delle seguenti vaccinazioni:

 

tabella-vaccinazioni

Per i servizi educativi e le scuole dell'infanzia l'effettuazione delle vaccinazioni rese obbligatorie rappresenta anche requisito di accesso.

Cosa fare:

Nidi d'Infanzia

I genitori dei bambini iscritti ai servizi educativi per l'infanzia 0-3 anni (nidi d'infanzia, spazio bimbi) NON DOVRANNO PRESENTARE NESSUNA DOCUMENTAZIONE  in quanto gli scambi informativi in merito all'adempimento dell'obbligo vaccinale avverrà direttamente tra l'Ausl e l'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in virtù dei dati già raccolti e trasmessi i mesi scorsi in attuazione della L.R.19/2016.

Le Ausl provvederanno ad incrociare i dati ricevuti in base ai nuovi criteri introdotti dalla recente legge nazionale e nei casi in cui lo stato vaccinale del bambino non sia completo, in relazione a quanto previsto per l'età, la stessa Ausl provvederà ad inviare entro il 10 settembre  una lettera di convocazione alla famiglia con la data dell'appuntamento.

 

Scuole dell'infanzia

 I genitori dei bambini iscritti alle scuole dell'infanzia comunali:

  • Scuola dell'Infanzia “Pueris Sacrum” - MassaLombarda
  • Scuola dell'infanzia “V. Capucci” - Lugo
  • Scuola dell'infanzia “Le Capanne” - Villanova di Bagnacavallo

DOVRANNO PRESENTARE, entro il termine del 10.09.2017, UN'AUTOCERTIFICAZIONE attestante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie previste dalla normativa vigente, presentando poi, entro il 10.03.2018, idonea documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni previste dalla legge. Tenuto conto che l'apertura delle scuole dell'Infanzia dell'Unione è fissata per il 4 settembre 2017  si invitano le famiglie degli iscritti a presentare l'autocertificazione presso lo sportello sociale-educativo del Comune sede del servizio frequentato entro il termine del 31 agosto 2017.

Si ricorda alle famiglie che ai sensi dell'art.3-bis comma 5 della L.31.08.2017 N.119 di conversione del D.L. 7.06.2017 N.73 la mancata presentazione della documentazione di cui sopra nei termini previsti comporta la decadenza dall'iscrizione .

Aggiornamento del 25/08
Sulla base di quanto concordato tra la Regione Emilia-Romagna e l'Ufficio Scolastico Regionale nell'incontro del 24 agosto 2017, ci è stato comunicato con nota del MIUR n. 16142 del 25 agosto 2017 che l'ASL invierà direttamente alle famiglie dei minori nati negli anni 2012-2013-2014 la documentazione attestante lo stato vaccinale e, nel caso in cui lo stato vaccinale non risulti in regola rispetto all'età, gli appuntamenti per le vaccinazioni . Pertanto i genitori dei bambini iscritti alle scuola dell'infanzia comunali dell'Unione (Pueris Sacrum di Massa Lombarda, Capucci di Lugo e Le Capanne di Villanova di Bagnacavallo) dovranno presentare appena possibile , e comunque entro e non oltre i termini previsti dalla normativa, presso lo Sportello sociale-educativo del Comune sede del servizio frequentato la documentazione ricevuta dall'ASL.

 

Info:
tel. 0545 38358

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome