Centri estivi gestiti da soggetti privati - Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo- Anno 2020 - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Infanzia e scuola » Servizi ricreativi estivi » Centri estivi gestiti da soggetti privati - Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo- Anno 2020  

Guida ai Servizi

 
Condividi
 

Centri estivi gestiti da soggetti privati - Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo- Anno 2020

 

I soggetti privati che gestiscono centri estivi per minori in età compresa fra i 3 e i 17 anni sono tenuti a presentare, prima dell'apertura del servizio, la "Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo", a firma del titolare/legale rappresentante, come previsto dal DPCM 17 maggio 2020 Allegato 8 "Linee Guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella Fase 2 dell'Emergenza Covid-19" e Protocollo regionale per attività ludico ricreative - Centri Estivi per i bambini e adolescenti dai 3 ai 17 anni approvato con Decreto del Presidente Regione Emilia- Romagna n. 95 del 01/06/2020.

La "Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo" deve essere redatta utilizzando l'apposito modulo, scaricabile a fondo pagina, dove è anche indicata la documentazione da allegare.

Si invitano i gestori a presentare la "Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo" prima dell'inizio delle attività estive, in quanto l'avvenuta presentazione - in modo corretto e completo - costituisce titolo necessario per intraprendere l'esercizio della suddetta attività.

La Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo e la documentazione allegata sarà trasmessa al Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda USL di Ravenna per consentire lo svolgimento delle attività di vigilanza di competenza.

MODALITA'  

La Dichiarazione su possesso dei requisiti e progetto organizzativo e la documentazione richiesta può essere trasmessa:
- per via telematica all'indirizzo PEC dell'Unione pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it  oppure

- per posta elettronica ordinaria a servizieducativi@unione.labassaromagna.it  oppure

- consegnandola ad uno degli sportelli sociali-educativi del territorio dell'Unione negli orari di apertura al pubblico, preferibilmente previo appuntamento telefonico

 

A CHI RIVOLGERSI  

Per informazioni:

Dania Golfari

Servizio Diritto allo Studio
 Settore Servizi Educativi
 Unione dei Comuni della Bassa Romagna – Area Welfare

Tel. 0545/38262 - 280897– E-mail: servizieducativi@unione.labassaromagna.it

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO  

DPCM 17 maggio 2020 "Linee Guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella Fase 2 dell'Emergenza Covid-19"- Allegato 8:  Scarica file  (1.252kB - PDF)
Protocollo regionale per attività ludico ricreative - Centri Estivi per i bambini e adolescenti dai 3 ai 17 anni approvato con Decreto Presidente Regione Emilia- Romagna n. 95 del 01/06/2020:  Scarica file  (568kB - PDF)
 
Modulistica e documentazione::
 
 
Note esplicative Regionali in merito ai Centri estivi per bambini e adolescenti dai 3 ai 17 anni e alle attività estive per la fascia di età 9-36 mesi (rif. Allegato 8) DPCM 11 giugno 2020):
All. 1 Procedura (210kB - PDF)

 

Aggiornato il 01/07/2020

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome