13 giugno 2011 - Comune Bagnacavallo - A Villanova le figure fantastiche della nostra tradizione, "Piligrèna, Mazapégul, Bòrda e Burdèl" - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » Comunicazione e Informazione » Comunicati stampa » 13 giugno 2011 - Comune Bagnacavallo - A Villanova le figure fantastiche della nostra tradizione, "Piligrèna, Mazapégul, Bòrda e Burdèl"  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

13 giugno 2011 - Comune Bagnacavallo - A Villanova le figure fantastiche della nostra tradizione, "Piligrèna, Mazapégul, Bòrda e Burdèl"

In occasione delle Giornate Nazionali del Paesaggio, dell'Anno Internazionale delle Foreste e a conclusione del progetto pluriennale "A spasso per la pineta fra la magia delle tradizioni e della natura", l'Ecomuseo della Civiltà Palustre di Villanova di Bagnacavallo e la Scuola comunale dell'Infanzia "Gianni Rodari" di Ravenna organizzano "Piligrèna, Mazapégul, Bòrda e Burdèl. Figure fantastiche della tradizione romagnola" , evento fra tradizione e natura che avrà luogo presso il parco pubblico di Villanova martedì 21 giugno dal tardo pomeriggio fino all'ora delle streghe.

Il programma prevede tante attività, laboratori, mostre e animazioni.

L'Ecomuseo parteciperà all'iniziativa con originali e divertenti laboratori tra i quali: il canto degli uccelli della premiata ocarina del Maestro Carnevali; le rondini di carta riciclata; dal pane della tradizione agli uccellini di pasta di pane; la preparazione dell'acqua di San Giovanni "per diventare belli"; i fusi di lavanda; giocare con il niente; i giochi con il tovagliolo; i mestieri dell'arte e della natura e la casetta dei pensieri.

Coinvolgenti saranno le animazioni che faranno da cornice ai laboratori: dai balli delle streghe e del solstizio d'estate curati da Patrizia Filippi allo "stuoia party" con la brenda de' scartoz a lume di candela; dai laboratori didattici della scuola guidati dal personale della Polizia provinciale di Ravenna alla premiazione del concorso fotografico Boschi fantastici da parte della giuria composta dagli esperti dell'ufficio della Biodiversità del Corpo Forestale dello Stato di Punta Marina.

La serata, che includerà anche una mostra dei prodotti tipici locali, biologici e di filiera corta e i laboratori creativi, si concluderà con la suggestiva osservazione delle stelle con il telescopio sull'argine del fiume.

Info: Ecomuseo della Civiltà Palustre, tel. e fax 0545 47122, email barangani@racine.ra.it , www.erbepalustri.it ; Ufficio Turismo del Comune di Bagnacavallo, tel. 0545 280898.

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome