Continua la lotta contro gli abbandoni di Eternit - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Continua la lotta contro gli abbandoni di Eternit  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

Continua la lotta contro gli abbandoni di Eternit

Hera Ravenna ha avviato nel 2003, in collaborazione con le Amministrazioni Comunali, l'Ausl e l'ARPA, il progetto di "Raccolta differenziata di materiale pericoloso costituito da cemento-amianto (eternit)".
Tale progetto persegue l'obiettivo di dare una risposta a quanti sono intenzionati ad eliminare il materiale dalle loro abitazioni prenotando il servizio gratuito di ritiro a domicilio messo a disposizione da Hera per quantità fino a 250 kg all'anno oppure conferendo direttamente nelle stazioni ecologiche distribuite sul territorio per quantità fino a 30 kg al giorno.
Nonostante il servizio sia particolarmente apprezzato dai cittadini che, nel corso del 2007, hanno richiesto all'azienda 660 interventi di ritiro gratuito, con i quali hanno complessivamente conferito 196.800 kg di eternit, resta ancora grave il problema degli scarichi abusivi di cemento amianto.
Nel corso del 2007, Hera Ravenna ha svolto, nei comuni della Bassa Romagna, 51 interventi di bonifica legata agli scarichi abusivi di cemento-amianto (13 ad Alfonsine, 5 a Bagnacavallo, 1 a Bagnara, 1 a Conselice, 1 a Cotignola, 4 a Fusignano, 21 a Lugo, 3 a Massa Lombarda e 2 a Sant'Agata sul Santerno).
Nella zona di Ravenna e Russi, gli interventi di bonifica effettuali sono stati complessivamente 73 (64 a Ravenna e 9 a Russi) mentre a Cervia 15.
L'attività è ripresa nel 2008. Fino alla fine del mese di giugno sono stati effettuati 25 interventi eseguiti nei comuni della Bassa Romagna, 41 nella zona di Ravenna e Russi e 9 a Cervia.
Altri interventi sono programmati o in corso di esecuzione sui vari territori (3 a Cervia, 22 a Ravenna e Russi, 7 nel territorio della Bassa Romagna).
I dati riportati forniscono la dimensione del fenomeno per arginare il quale è importante la collaborazione dei cittadini. Pertanto l'azienda invita coloro che hanno la necessità di smaltire materiale in cemento amianto ad usufruire dei servizi offerti gratuitamente allo scopo di tutelare l'ambiente e il decoro delle città.
Per informazioni, ritiro e smaltimento: Hera Ravenna, numero verde 800 999500 (lunedì-venerdì 8-18; sabato 8-13).
Per informazioni e appuntamenti per l'autodichiarazione-autorizzazione:
per Ravenna, Cervia e Russi, Ausl Ravenna tel. 0544-286830/50;
per Lugo e comprensorio, Ausl Bagnacavallo tel. 0545-283041.

 

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome