Fermo dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Fermo dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate  

Unione dei Comuni

 

Fermo dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate

Il Prefetto di Ravenna, dottor Francesco Russo, ha adottato l'ordinanza di interdizione al traffico dei mezzi pesanti , disponendo il fermo della circolazione per il trasporto di cose aventi massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate a partire dalle ore 22.00 del 28.02.2018 fino a cessate esigenze.

Il provvedimento è stato adottato in linea con analoghi provvedimenti delle Prefetture dell’Emilia-Romagna, in quanto la situazione metereologica riguarda l’intero territorio della regione.

Il provvedimento si è reso necessario per far fronte alla previsione di nevicate per la giornata di domani, 1 marzo 2018.

 

Dal divieto sono esclusi:

  • gli automezzi che trasportano derrate alimentari deperibili in regime ATP, altri prodotti deperibili  (ad esempio frutta ed ortaggi freschi; carni e pesci freschi; fiori recisi; animali vivi destinati alla macellazione o provenienti dall’estero, nonché i sottoprodotti derivanti dalla macellazione degli stessi; pulcini destinati all’allevamento; latticini freschi; derivati del latte freschi; semi vitali);
     
  • se già autorizzati dalla Prefettura competente, gli automezzi che trasportano prodotti deperibili diversi dalle tipologie già elencate , nonché i trasporti di assoluta e comprovata necessità ed urgenza, compreso il trasporto legato alle lavorazioni a ciclo continuo e i trasporti di persone;
     
  • veicoli adibiti a pubblico servizio  per interventi urgenti e di emergenza o che trasportano materiale e attrezzi occorrenti a tale fine e quelli utilizzati dagli enti proprietari o concessionari di strade per motivi urgenti di servizio.

 

Analoghi provvedimenti sono stati presi dalle prefetture Bologna, Ferrara, Parma, Rimini, Forlì-Cesena e Piacenza.

 

Si ricorda che è attivo il numero verde della Polizia municipale e Protezione civile della Bassa Romagna (da utilizzarsi solo in caso di emergenza) 800 072525. 

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome