Hai bevuto?...prendi tempo": conoscere i rischi legati all'uso dell'alcol - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Hai bevuto?...prendi tempo": conoscere i rischi legati all'uso dell'alcol  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

Hai bevuto?...prendi tempo": conoscere i rischi legati all'uso dell'alcol

Partita in tutta la provincia la distribuzione di speciali "card" informative e di volantini che spiegano gli effetti dell'alcool sul nostro organismo. Cos'è l'unità alcolica? E come si raggiungere la soglia degli 0,5 grammi per litro(limite legale per la guida)? Quali i tempi di attesa necessari per eliminare l'alcol in eccesso? La campagna di sensibilizzazione "Hai bevuto?...prendi tempo!" diffonde questo tipo di informazioni ed invita a riflettere sugli effetti dell'alcol.
"Consumare in modo corretto e congruo le bevande alcoliche è il messaggio che si vuole trasmettere - spiega Francesco Laghi, presidente provinciale dell' Avis - la campagna è vastissima e viene fatta attraverso i punti Avis, l'attività del Sert dell'Ausl di Ravenna e la collaborazione di stabilimenti balneari e scuole. Il materiale informativo distribuito invita a prendere coscienza del problema dell'abuso di alcolici e ne illustra bene gli effetti".
L'uso di alcol in Italia
Secondo i dati Istat il 75 per cento degli italiani consuma alcol, in particolare l'87 per cento degli uomini e il 63 delle donne, e il primo bicchiere viene consumato a 11-12 anni, età media più bassa a livello europeo.
Come si raggiunge l'unità alcolica?
Con un bicchiere di vino da 125 ml, una lattina di birra da 330 ml, un aperitivo da 80 ml o un bicchierino da 40 ml di superalcolico, si raggiunge una unità alcolemica. Per raggiungere il limite legale per la guida, 0.5 grammi per litro, sono sufficienti 2 o 3 unità alcoliche per l'uomo e 1 o 2 unità per la donna.
Quali i tempi di attesa necessari per eliminare l'alcol in eccesso?
Gli effetti prodotti sono un leggero disturbo dei riflessi e una crescita delle tendenza ad agire in modo rischioso. E' necessario attendere da una a due ore prima che l'alcol ingerito sia eliminato dal corpo.
La campagna informativa e di sensibilizzazione è ideata e coordinata dalla Ausl e dall'Avis, con la collaborazione della Conferenza territoriale sociale e sanitaria di Ravenna.

card "donne e alcol"

card "uomini e alcol"

locandina "effetti dell'alcol sulla guida"

 

 

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome