Il nuovo Piano di Emergenza e Protezione Civile dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Il nuovo Piano di Emergenza e Protezione Civile dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna  

Unione dei Comuni

 

Il nuovo Piano di Emergenza e Protezione Civile dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna

L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha messo in campo una serie di strumenti comunicativi, informativi e gestionali in materia di Protezione civile a servizio dei cittadini, approvato dal Consiglio dell’Unione ed in corso di approvazione da parte di tutti i Consigli comunali.

 

I nuovi strumenti sono stati presentati giovedì 28 febbraio in conferenza stampa nella Sala del Consiglio della Rocca di Lugo. Per l’occasione sono intervenuti il presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Luca Piovaccari, la sindaca referente per la Protezione civile dell’Unione Paola Pula, il responsabile del Servizio di Protezione civile dell’Unione Stefano Ravaioli, Marco Bacchini del Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e Protezione civile, il direttore dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e Protezione civile Maurizio Mainetti e la comandante della Polizia Locale della Bassa Romagna Paola Neri.

 

Tra i nuovi strumenti ci sono la revisione del piano di emergenza di Protezione che risponde alle ultime modifiche normative ed in particolare alla Delibera di Giunta Regionale 1439/2018 e il nuovo Sistema informativo territoriale “Emerge” ( https://websit.labassaromagna.it/ ), che consentirà anche ai cittadini di accedere alla banca dati del piano di emergenza, conoscere i rischi, le ubicazioni delle aree di accoglienza e di ammassamento, consultare le planimetrie inerenti il rischio alluvione. “Emerge” è inoltre in grado di raccogliere i dati durante un'emergenza, individuare per ogni area le diverse tipologie di soggetti esposti e, se necessario, tramite Alert system (sistema che consente di effettuare fino a 3.600 chiamate vocali contemporaneamente) si è in grado di informare i cittadini sulle procedure da adottare in fase di emergenza o di allerta.

Per ricevere in emergenza le informazioni diramate dalla Prot. Civile dell’Unione direttamente sul proprio cellulare  è necessario registrarsi al sistema Alert system .

 

A questi tre strumenti si aggiunge poi l’adesione di ciascun Comune al sito dell’Agenzia regionale di Protezione civile AllertameteoER  ( https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it ), in cui è possibile trovare informazioni preventive e in corso di evento sulle emergenze di Protezione civile anche relative al proprio Comune.

 

Nel prossimo periodo il piano di emergenza e i nuovi strumenti informativi di prevenzione e allerta saranno illustrati alla cittadinanza con appositi incontri e con opuscoli informativi, al fine di rendere i cittadini parte attiva nel processo di prevenzione dei rischi.

Foto-Piano-Protezione-Civile
 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome