Istat: italiani con le tasche vuote. 53,7% insoddisfatti - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Istat: italiani con le tasche vuote. 53,7% insoddisfatti  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

Istat: italiani con le tasche vuote. 53,7% insoddisfatti

Italiani sempre piu' insoddisfatti della propria condizione economica.
Il Nord rimane la parte piu' 'ricca' e il sud quella piu' povera.
L'Istat fotografa il Belpaese nell'Annuario statistico 2008. Quest'anno "la percentuale di persone di 14 anni e piu' che si dichiarano molto o abbastanza soddisfatte della propria situazione economica scende al 43,7%". Nel 2007 i soddisfatti superavano la soglia del 51% (per l'esattezza (51,2%). Un dato, quello della soddisfazione economica, costantemente in calo: basta pensare che nel 2001 i 'soddisfatti' erano il 64,1%.
Il Nord-Italia rimane, comunque la piu' 'ricca': la quota piu' alta di soddisfatti tocca, infatti, il 51,8%, mentre si attesta al 43,1% nel Centro e si riduce al 33,4% nel Mezzogiorno.
Le persone per niente o poco soddisfatte sono invece il 53,7% (33,1% nel 2001); la quota piu' alta di insoddisfatti si trova al Sud (64,2%), meno rilevante quelle del Nord (45,9%) e del Centro (53,5%).

 

 

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome