La Bassa Romagna partecipa alla Settimana mondiale per l'allattamento al seno - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » La Bassa Romagna partecipa alla Settimana mondiale per l'allattamento al seno  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

La Bassa Romagna partecipa alla Settimana mondiale per l'allattamento al seno

Come ogni anno, il Centro per le famiglie dell'Unione della Bassa Romagna è coinvolto nell’organizzazione della Settimana mondiale per l’allattamento materno (Sam), prevista quest'anno dall'1 al 7 ottobre.

 

Il tema scelto per l'edizione di quest'anno è "L’allattamento si prende cura del pianeta", e riguarda l’impatto ambientale dell’alimentazione dei lattanti. L’allattamento è un esempio emblematico delle profonde connessioni esistenti tra la salute umana e gli ecosistemi naturali. Il latte materno è naturale: non servono fabbriche per confezionarlo, né camion per trasportarlo, e il suo utilizzo non produce rifiuti. Dunque proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento significa anche aiutare l'ambiente.

 

Gli obiettivi delle iniziative legate alla Sam di quest'anno sono informare le persone sulla correlazione tra l’allattamento e i cambiamenti climatici e ambientali, radicare l’idea che l’allattamento rappresenta una scelta intelligente dal punto di vista ecologico, allearsi con i singoli e con le organizzazioni per avere un impatto più elevato e infine attivare misure volte a migliorare la salute del pianeta e dei suoi abitanti attraverso l’allattamento.

 

Sono tre le iniziative in programma in Bassa Romagna , mentre in tutte le biblioteche della Bassa Romagna dall'1 al 7 ottobre sarà esposta la mostra bibliografica "Latte di mamma, voce di mamma", una selezione di libri per adulti sui temi dell'allattamento e genitorialità, libri di canzoni, rime e filastrocche da condividere con i piccoli e disponibili per il prestito.

 

A Bagnara di Romagna , venerdì 2 ottobre alle 17 nella biblioteca comunale "Il Torrioncello" (via Terraglio a Ponente, 15/17) ci sarà un incontro a cura dell'illustratrice Rossana Bossù rivolto ai neogenitori e agli educatori ed educatrici della fascia 0-2 anni, con le letture e le presentazioni degli albi "Come un albero" e "Chi sarà?".

Per qualsiasi informazione, scrivere a bibliobagnara@provincia.ra.it, oppure chiamare lo 0545 905550.

 

A Cotignola , sempre venerdì 2 ottobre alle 17, nel cortile di Casa Varoli in corso Sforza 24 si terrà "Naturalmente libri" a cura di Francesca Casadio Montanari, autrice naturalista ed educatrice ambientale: un incontro rivolto ai neogenitori, al personale sanitario di neonatologia e a educatori della fascia 0-2 anni alla ricerca della natura degli albi, nelle storie e nel lavoro di autori e illustratori, nei luoghi di lettura e relazioni quotidiane con i più piccoli. Per informazioni, varoli@sbn.provincia.ra.it, telefono 0545 908874.

 

A Lugo sabato 3 ottobre alle 10 al parco giochi "Adriano Guerrini" in viale Europa (di fronte al Centro per le famiglie), un incontro all'aperto per parlare di allattamento a cura dell'Associazione Koallattiamo; saranno inoltre presenti consulenti su come portare in fascia il bambino e gli operatori del Centro per le famiglie.

Durante la mattinata, la sezione ragazzi della biblioteca comunale "Fabrizio Trisi" sarà presente con uno spazio informativo dedicato ai servizi e alle attività rivolti alla fascia 0/6 anni e ai neogenitori e ai progetti Nati per leggere e Nati per la musica.

 

È stata inoltre lanciata una raccolta di testimonianze e foto rivolta alle nuove famiglie che hanno partorito e allattato al seno durante il periodo di lockdown: il materiale raccolto verrà trasformato in materiale video e proiettato durante le iniziative organizzate nella settimana. Il materiale può essere inviato a informafamiglie@unione.labassaromagna.it.

 

Le iniziative saranno organizzate nel rispetto delle normative di sicurezza, per partecipare è obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 0545 38397 oppure inviando una mail a centrofamiglie@unione.labassaromagna.it.

 

Il calendario è organizzato in collaborazione con il Coordinamento dei consultori familiari di Ravenna, Faenza e Lugo, il coordinamento delle Biblioteche e le associazioni dei territori che si occupano di allattamento e cura del neonato.

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome