Sostegno alle campagne per i diritti dei cani - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » Sostegno alle campagne per i diritti dei cani  

Unione dei Comuni

 

Sostegno alle campagne per i diritti dei cani

Cani

Continua il sostegno dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna alle campagne a favore dei cani . Tra queste c’è Ho deciso! Prenderò un cane, la campagna regionale per l’adozione e l’acquisto consapevoli di un cane, “Ucciso… come un cane ” contro i bocconi avvelenati e la campagna contro le deiezioni canine . I progetti arrivano in occasione di due giornate dedicate proprio ai diritti degli animali. Martedì 26 settembre sarà infatti il Dog lover's day, mentre mercoledì 4 ottobre è la Giornata mondiale degli animali.

 

Il progetto per l’adozione consapevole , promosso dalla Regione Emilia-Romagna, prevede la realizzazione di una guida con indicazioni e consigli per orientare la scelta: quale cane scegliere sulla base del tempo che si ha a disposizione o del tipo di ambiente domestico di cui si dispone, o ancora su quale taglia orientarsi, se optare per un maschio o per una femmina e altro ancora.

In Bassa Romagna gli opuscoli vengono distribuiti da settembre negli uffici degli Urp dei nove Comuni della Bassa Romagna, presso l’Anagrafe canina e l’Ausl. Oltre alla guida è stato realizzato anche un video disponibile al link www.youtube.com/watch?v=xb4xRPhlJTI .

 

Ecco alcuni consigli descritti nella guida della campagna: se si vuole acquistare un cane, è necessario rivolgersi ad allevatori e negozi riconosciuti e registrati presso i comuni. Il cane deve essere già dotato di microchip e avere con sé il libretto sanitario. Il microchip testimonia che l’animale è stato registrato all’Anagrafe regionale degli animali di affezione (www.anagrafecaninarer.it), un sistema informatizzato in cui sono registrati cani, gatti e furetti presenti sul territorio e dove si trovano informazioni utili su normativa, veterinari accreditati, canili e tanto altro. Inoltre, è bene diffidare degli annunci su internet riguardanti trovatelli o cuccioli abbandonati da fuori regione perché spesso si tratta di commercio illegale di animali che provengono dall’estero e che arrivano in Italia tra sofferenze e senza garanzie sanitarie.

 

In Emilia-Romagna sono presenti 66 canili. In Bassa Romagna il canile comprensoriale si trova a Bizzuno di Lugo, in via Giovanna Buscaroli, che ospita molti cani dotati di microchip e sterilizzati. Ogni anno il canile di Bizzuno affida un centinaio di cani, dal 1999 a oggi le adozioni sono state quasi 2mila. Il canile è aperto in inverno (ora solare) dal lunedì al sabato dalle 15 alle 17 e in estate (ora legale) negli stessi giorni dalle 15.30 alle 18. Per informazioni contattare l'Associazione Cinoservizio al numero 0545 51000 o 3485148178, visitare il sito http://www.cinoservizio.com/  o mandare una mail a canilelugo@gmail.com .

 

Partirà invece da ottobre  la campagna “Ucciso…come un cane” contro i bocconi avvelenati . Nel territorio è attivo un sistema di segnalazioni, in caso di ritrovamento di animali deceduti, esche, bocconi avvelenati o casi presunti di avvelenamento. In caso di necessità si può contattare la Polizia municipale dell’Unione al numero 800 072525, il servizio veterinario Ausl della Romagna, distretto di Lugo, al numero 0545 283083 o 0545 283082, la Polizia provinciale di Ravenna allo 0544 258922 o il Gruppo Carabinieri forestale di Ravenna allo 0544 247900.

 

Infine, da novembre  sarà attiva la consueta campagna contro le deiezioni canine per la sensibilizzazione al decoro urbano e all’igiene pubblica . In questa occasione saranno affissi manifesti, locandine e cartelli plastificati in alcune aree dei Comuni dell’Unione della Bassa Romagna.

 

Sabato 7 ottobre 2017 è stata celebrata la Giornata degli animali , l’Ente protezione animali (Enpa) di Lugo è stata presente con due banchetti in piazza Mazzini. L’obiettivo è stato quello di diffondere la cultura del rispetto verso gli animali e raccogliere risorse per la sezione. Si tratta della quindicesima edizione dell’iniziativa e quest'anno il messaggio della campagna è “'Guardati intorno: gli animali ti circondano, fanno parte della tua vita, sempre”.

 

L’Enpa di Lugo, inoltre, sostiene le campagne “Sterilizzare è un atto di civiltà ” “Se lo ami lo sterilizzi ” per la consapevolezza della necessità di sterilizzare i gatti per prevenire il randagismo, abbandoni, uccisioni, maltrattamenti e incidenti stradali.

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome