Piano delle azioni positive per le pari opportunità - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » Politiche di genere » Piano delle azioni positive per le pari opportunità  

Unione dei Comuni

 

Piano delle azioni positive per le pari opportunità

 

Il Piano di Azioni Positive è previsto dall’art. 48, comma 1 del D.Lgs. 198/2006. 
Le azioni positive sono misure temporanee speciali  che, in deroga al principio di uguaglianza formale, sono mirate a rimuovere gli ostacoli alla piena ed effettiva parità di opportunità tra uomini e donne . Sono misure “speciali” – in quanto non generali ma specifiche e ben definite, che intervengono inun determinato contesto per eliminare ogni forma di discriminazione, sia diretta sia indiretta – e “temporanee” in quanto necessarie fintanto che sirileva una disparità di trattamento tra uomini e donne

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome