Rinegoziazione dei canoni di locazione - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Sociale » Casa » Rinegoziazione dei canoni di locazione  

Guida ai Servizi

 

Rinegoziazione dei canoni di locazione

La Regione Emilia-Romagna, con propria Deliberazione n. 1925 del 22 novembre 2021, ha riaperto i termini per la presentazione di richieste di contributo inerenti il Programma regionale relativo alla rinegoziazione dei contratti di locazione.

E’ possibile, fino al 31 dicembre 2022 , presentare domanda per la rinegoziazione dei canoni di locazione.

La rinegoziazione prevede la riduzione dell’importo del canone di locazione libero o concordato, oppure la modifica della tipologia contrattuale da libero a concordato. Sono beneficiari diretti del contributo i proprietari di alloggi situati nel territorio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna a fronte della avvenuta rinegoziazione del contratto di locazione a uso abitativo, regolarmente registrato da almeno un anno (alla data di presentazione della domanda di contributo), con conduttori residenti nell’alloggio ed aventi un Isee ordinario o corrente non superiore ad euro 35.000 .

Il contributo è erogato una tantum al locatore.

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome