IMU - TASI - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Tributi e Entrate » IMU - TASI  

Guida ai Servizi

 

IMU - TASI

ATTENZIONE : in tutti i Comuni dell’Unione della Bassa Romagna, per l’anno di imposta 2022 restano valide le aliquote e le detrazioni deliberate per l’anno di imposta 2021.

 

Consulta la pagina con le informazioni sugli sportelli, gli orari, i contatti del Settore Entrate Comunali (link)

 

Informazioni generali IMU anno 2022

La “Nuova” IMU è stata introdotta ed è disciplinata dalle disposizioni di cui all’art. 1, commi da 739 a 783 della legge n. 160/2019 (legge di bilancio 2020).

 

L ’IMU È DOVUTA  da tutte le persone fisiche e giuridiche, per tutte le tipologie di immobili (fabbricati, terreni agricoli, aree fabbricabili) di cui siano proprietari, titolari di diritto reale (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie), titolari di diritto di abitazione costituito a seguito di assegnazione della casa familiare al genitore affidatario di figli minori, concessionari in caso di concessione di aree demaniali, locatari (utilizzatori) in caso di locazione finanziaria. In caso di più soggetti passivi con riferimento allo stesso immobile, ciascun soggetto passivo è titolare di un’autonoma obbligazione tributaria, tenendo conto degli elementi soggettivi e oggettivi riferiti ad ogni singola quota di possesso, anche nei casi di applicazione di agevolazioni e/o esenzioni.

 

Per tutti i casi di esenzioni, agevolazioni e riduzioni di imposta si rimanda alle NOTE INFORMATIVE IMU 2022 .

 

Per tutte le disposizioni dettagliate si rimanda alle norme di legge, al regolamento IMU  e al regolamento generale Entrate Comunali vigenti per tutti i Comuni dell’Unione della Bassa Romagna, e alle  NOTE INFORMATIVE IMU 2022 .

 

 

Calcolo, pagamento, scadenze IMU 2022

Scadenze

 

La “Nuova” IMU è un’imposta spontanea, che deve essere calcolata e pagata per l’anno in corso  direttamente dal Contribuente entro le scadenze stabilite dalla legge, in due rate:

  •  ACCONTO , con scadenza il 16 giugno 20 2 2 , calcolato per i mesi di possesso del primo semestre 2022, in base alle aliquote e alle detrazioni deliberate e valide per il 2021  (invariate per l’anno 2022)
  •  SALDO , con scadenza il 16 dicembre 2022 , calcolato per l’imposta dovuta per l’intero anno 2022 in base agli effettivi mesi di possesso e alle aliquote e alle detrazioni vigenti per l’anno in corso (invariate rispetto all’anno 2021), con versamento a conguaglio rispetto a quanto versato in acconto .

 

 

Sul sito web www.amministrazionicomunali.it  è disponibile un applicativo che consente di effettuare il calcolo dell’imposta e la stampa dei relativi modelli F24 compilati, al seguente link

https://www.amministrazionicomunali.it/imu/calcolo_imu.php

Nella stessa pagina, in alto, è presente anche un collegamento per il calcolo del ravvedimento operoso relativo agli anni precedenti.

ATTENZIONE: l ’applicativo non è personalizzato. Occorre  correggere le aliquote proposte di default, inserendo quelle deliberate dal Comune di riferimento.

 

Istruzioni calcolo IMU (38kB - PDF)

 

Dichiarazione IMU

La dichiarazione IMU deve essere presentata nell’anno successivo a quello in cui si sono verificate le variazioni. PER LE VARIAZIONI RELATIVE ALL'ANNO DI IMPOSTA 2021 , la scadenza ordinaria, inizialmente fissata al 30 giugno 2022, E' STATA PROROGATA AL 31/12/2022 , ANCHE PER GLI ENTI NON COMMERCIALI , a norma della legge n. 122/2022 di conversione, con modifiche, del D.L. 73/2022 (Decreto Semplificazioni).

La presentazione della dichiarazione IMU è obbligatoria per determinate fattispecie e in presenza di casistiche particolari. In generale , è necessaria in tutti i casi in cui le informazioni non sono direttamente conoscibili o rilevabili d’ufficio da parte del Comune (ad esempio locazioni finanziarie, conduzione diretta dei terreni, concessione di aree demaniali, assegnazione della casa familiare al genitore affidatario dei figli minori, fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, comodati gratuiti, eccetera); in particolare , la dichiarazione IMU è obbligatoria per quanto riguarda agevolazioni, riduzioni o esenzioni dall’imposta . Non vi è obbligo dichiarativo per tutte le variazioni rilevabili dal Comune (compravendite, cambi indirizzo/residenza, variazioni percentuali di possesso degli immobili, eccetera).

Per tutti i dettagli si rimanda alle norme di legge, ai regolamenti comunali vigenti, alle istruzioni del modello ministeriale di Dichiarazione IMU e alle NOTE INFORMATIVE IMU 2022 pubblicate in questa pagina.

 

Le dichiarazioni IMU possono essere trasmesse utilizzando una delle seguenti modalità:

 

- tramite PEC (una per ciascuna dichiarazione) indirizzata alla casella PEC dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it  indicando nell’oggetto il Comune di riferimento, cognome e nome del dichiarante e la dicitura “Dichiarazione NUOVA IMU   2021” (esempio: “Comune di XXX – Rossi Mario – Dichiarazione NUOVA IMU 2021”);

- invio telematico con flusso dell’Agenzia delle Entrate;

- raccomandata senza avviso di ricevimento indirizzata al Comune di riferimento (le sedi sono disponibili sui siti web istituzionali dei singoli Comuni);

- consegna diretta presso la sede del Settore Entrate Comunali dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna a Lugo, Piazza Trisi 4, su appuntamento da concordare telefonando al numero 054538575 ;

- consegna diretta presso l’URP del Comune di riferimento (verificare orari di apertura ed eventuale accesso su appuntamento sui siti web istituzionali dei singoli Comuni ).

IMPORTANTE : dal 2021 è stata introdotta la possibilità di regolarizzare l’omessa presentazione della dichiarazione IMU per gli anni non ancora oggetto di decadenza (nel 2022, gli anni dal 2017 al 2020), tramite ravvedimento operoso disciplinato dal Regolamento Generale delle Entrate Comunali, all’art. 34-bis. I regolamenti aggiornati all’anno 2021 dei nove Comuni dell’Unione sono disponibili nel menu di sinistra di questa pagina, sotto la voce “Tributi e Entrate – Regolamenti”. Le dichiarazioni con ravvedimento possono essere presentate tramite le stesse modalità sopra indicate, modificando nell’oggetto l’anno di riferimento della dichiarazione e aggiungendo prima del testo la parola “Ravvedimento” . Ai fini della tempestiva registrazione delle dichiarazioni con ravvedimento per gli anni precedenti al 2021, in caso di trasmissione con modalità diversa dalla consegna diretta, si suggerisce di dare comunicazione dell’avvenuta presentazione anche tramite email all’indirizzo servizioentrate@unione.labassaromagna.it

 

Attenzione: la dichiarazione tardiva con ravvedimento non può essere presentata per gli anni di imposta che sono già stati oggetto di accertamento.

 

 

Aree fabbricabili

A norma dell’art. 1, comma 746, della legge n. 160/2019, per le aree fabbricabili il valore imponibile è quello venale in comune commercio. Il valore delle aree ed eventuali variazioni successive devono essere obbligatoriamente dichiarati con dichiarazione IMU.

I Comuni dell’Unione della Bassa Romagna hanno deliberato i valori di riferimento ai fini dell’attività di controllo e accertamento per l’anno 2020, validi anche per gli anni 2021 e 2022. Per tutte le disposizioni specifiche si rimanda al vigente Regolamento Nuova IMU e alle deliberazioni di Giunta Comunale pubblicate in calce a questa pagina .

Per agevolare l’individuazione degli ambiti e i relativi valori di riferimento deliberati, è possibile accedere al servizio “Cartografia tematica interattiva”  al seguente link https://websit.labassaromagna.it , avvalendosi delle istruzioni contenute nel file che segue (“Istruzioni WebSit cartografia tematica”). Si precisa che le informazioni sono da intendersi di carattere generale e che, in caso di discordanza, prevalgono le deliberazioni e gli atti ufficiali. Nella sezione “I Servizi” del sito web dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ( http://www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi  ), sotto la voce “Urbanistica” nel menu di sinistra, sono pubblicate ulteriori informazioni e documentazione utile.

 

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome