27 Gennaio 2023 - Giorno della Memoria - Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home » Unione dei Comuni » News » 27 Gennaio 2023 - Giorno della Memoria  

Unione dei Comuni

 
Condividi
 

27 Gennaio 2023 - Giorno della Memoria

In occasione del giorno della memoria, che ricorre il 27 gennaio di ogni anno, i Comuni della Bassa Romagna promuovono alcune iniziative rivolte ai giovani delle scuole e ai cittadini.
Di seguito il programma per ogni Comune, che sarà integrato nei prossimi giorni:

 

ALFONSINE

Fino al 2 febbraio 
Galleria del Museo della battaglia del Senio,  Mostra “Il Presente di Auschwitz”, , mostra tematica con fotografie di Henning Langenheim e Peter Liedtke.

Giovedì 26 gennaio ore 21

Cinema Gulliver , Proiezione di “Anne Frank e il diario segreto”

Venerdì 27 gennaio ore 21

Auditorium Museo della battaglia del Senio,  Proiezione del film “Lezioni di persiano” di Vadim Perelman.

Domenica 29 gennaio ore 16

Cinema Gulliver,  Spettacolo  “NOTE DI MEMORIA. Musica e parole dalla tradizione klezmer e yiddish”

Dal 4 al 26 febbraio

Galleria del Museo della battaglia del Senio,  Mostra “Il primo fascismo nel ravennate 1919/1923”  a cura di Giuseppe Masetti, Serena Sandri, Marco Serena

 

BAGNACAVALLO

Fino al 27 gennaio

Palazzo Vecchio, mostra I GIUSTI IN EMILIA-ROMAGNA , a cura di Museo Ebraico di Bologna

Mercoledì 31 gennaio e giovedì 1 febbraio alle 21

Palazzo Vecchio, nell’ambito della rassegna “Cinema Palazzo Vecchio”

“Hometown – La strada dei ricordi”  di Mateusz Kudla e Anna Kokoszka-Romer, con Roman Polanski e Ryszard Horowitz: un dialogo tra i due amici separati dalla persecuzione nazista.

 

BAGNARA DI ROMAGNA

Martedì 24 gennaio dalle 8:30 alle 10:30 ca

Sala Consiliare, "Le pietre della memoria. Gunter Demnig e le pietre d'inciampo" , People 2020

Negli anni Novanta del secolo scorso a Colonia l'artista Gunter Demnig posa la sua prima Pietra d'Inciampo in memoria delle vittime del nazifascismo. Apparentemente un piccolo gesto che ha però il potere di innescare un grande movimento di appropriazione della memoria che travalica i confini dell'Europa. Oggi si contano oltre settantaduemila Pietre posate nel ricordo di donne, uomini e bambini a cui finalmente viene restituito un racconto familiare che la storia ha negato.

L'autrice Francesca Druetti incontra le classi della scuola secondaria di primo grado.

Venerdì 27 gennaio ore 15.30 

Sala Consiliare, Rocca Sforzesca,  L’urgenza di vivere Letture di Primo Levi  accompagnate da clarino (in collaborazione con La Corelli) alla presenza degli alunni delle medie.

Domenica 29 gennaio ore 16.30

Sala Consiliare, Rocca Sforzesca,  Incontro con Cristina Petit e Alberto Szego, autori del libro  “A casa di donna Mussolini” : Ottant’anni dopo i fatti, a narrare questa storia incredibile su una panchina vicino a casa è uno di quei tre bambini, Alberto Szegö. Dal suo incontro fortuito con Cristina Petit nasceranno un’amicizia sincera e questo racconto vero dal passo di romanzo, che intreccia storia del Novecento e lessico famigliare, tragedia e speranza: un’avventura nel tempo e nella memoria.

 

CONSELICE

Giovedì 26 gennaio ore 20.45

Teatro comunale (Via Selice 125), Spettacolo “Hanno sognato la vita”

 

COTIGNOLA

Mercoledì 25 gennaio ore 20.30 

Biblioteca «Luigi Varoli»  “La bestia di Bolzano”, presentazione del libro di Stefano Catone .

 

SANT’AGATA SUL SANTERNO

Venerdì 27 gennaio ore 14

Sala polivalente “Ca di Cuntadèn”- Giornata della Memoria

“Cotignola città dei Giusti: storie dei 41 ebrei salvati e dei loro salvatori” con Anna Attiliani (Museo Varoli Cotignola) e Cristina Tassi, autrice di “41 di noi: storia e storie degli ebrei di Cotignola”

Incontro e proiezione del video “Cotignola e la macchina della Storia” di Diego Gavioli

 

LUGO

Giovedì 26 gennaio ore 20

Celebrazione del Giorno della Memoria in Consiglio comunale

Venerdì 27 gennaio ore 10:30

Residenza Municipale di Lugo, spazio antistante la Rocca - Commemorazione delle vittime della Shoah davanti alla lapide che ricorda gli ebrei lughesi

deportati e morti nei campi di concentramento.

Lunedì 30 gennaio ore 17 

Biblioteca “F. Trisi”,  presentazione del libro “Ci salveremo insieme. Una famiglia ebrea nella tempesta della guerra”

 

Per le iniziative riservate alle scuole si rimanda ai siti dei singoli Comuni.

 

Servizi per fasce d'età e di interesse

 
 

Come fare per

 
 
Esprimi il tuo parere sulla pagina
 
 
Il contenuto di questa pagina risponde alle tue aspettative*
Si
No, e ti dico il perchè
 
Dettagli
 
Nome e cognome